I Pensieri in Argento firmati dal maestro orafo Bandinelli nascono dalle richieste più svariate dei committenti e si declinano in tanti piccoli e grandi oggetti completamente personalizzati, perfetti come idee regalo adatte a qualunque occasione.

I piccoli grandi capolavori artigianali in argento spaziano dai bracciali da uomo in pelle rifiniti da chiusure in argento 925 e interamente incise a mano, alle utili lenti da lettura in argento, fino alle originali penne USB in argento 925, lavorate a mano con la tecnica del cesello oppure smaltate, contornate da un laccio di pelle disponibile in diversi colori. Non solo: sono pensieri in argento anche i Fiorini, piccoli oggetti in argento 925 ispirati al simbolo della magnifica Firenze, oppure gli anelli artigianali della linea Ǝlement, o ancora altri oggetti come coltelli, portapillole o candelabri.

Bassorilievi

I bassorilievi in argento e bronzo realizzati artigianalmente dal maestro orafo Bandinelli sono meravigliose riproduzioni in scala di opere scultoree o pittoriche, perfetti come regalo prezioso in occasione di celebrazioni o premi commemorativi.

Bassorilievo in bronzo raffigurante il quadro di Giorgio Vasari “Allegoria del Chianti” (1563-1565)

Questo bassorilievo firmato Mauro Bandinelli è stato il premio per i finalisti dell’ultima edizione del Premio letterario del Chianti.

Il quadro del celebre pittore e architetto Giorgio Vasari (Arezzo 1511-Firenze 1574) a cui si ispira il bassorilievo si trova sul soffitto del Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio.

I bassorilievi del maestro orafo Mauro Bandinelli
  • Sacramenti campanile di Giotto (rombi)
  • Arti e mestieri campanile di Giotto (esagoni)
  • Corporazioni delle arti fiorentine (triangoli)
  • Bacco di Caravaggio
  • Allegoria del Chianti
  • Sposalizio della Vergine
  • Madonna della scala
  • Battesimo di Gesù
Portachiavi

I portachiavi realizzati interamente a mano dal maestro Orafo Bandinelli sono piccoli e preziosi oggetti in argento 925 e in pelle, completamente personalizzabili a seconda dei gusti e delle esigenze.  Con lacci di diversi tipi, colori e pendenti diversi, diventano piccoli grandi simboli e portafortuna da portare sempre con sé.

I più preziosi portachiavi del maestro orafo sono quelli riportanti gli stessi soggetti dei bassorilievi in dimensione ridotta: una delle ultime creazioni è quello raffigurante il “Bambino in fasce” uno dei dieci bassorilievi in terracotta policroma invetriata realizzati da Andrea della Robbia che adornano l’Ospedale degli Innocenti. Il portachiavi è stato donato dal Comitato Scientifico a tutti i partecipanti 72° Congresso della SIP (Società Italiana di Pediatria) svoltosi dal 16 al 19 novembre 2016 a Firenze.